Formazione Specifica: Salute e sicurezza sul lavoro - Modulo 07

Modulo 07 - Stress lavoro correlato

Definizione

Definizioni di STRESS

“Una reazione aspecifica dell’organismo a quasi ogni tipo di esposizione, stimolo e sollecitazione”.  

(Seyle 1936)                                        

“Reazioni fisiche ed emotive dannose che si manifestano quando le richieste lavorative non sono commisurate alle capacità, risorse o esigenze del lavoratore”. 

(National Institute for Occupational Safety and Health, NIOSH 1999)

“Reazione ad aspetti avversi e nocivi del contenuto, dell’ambiente e dell’organizzazione del lavoro. E’ uno stato caratterizzato da elevati livelli di eccitazione ed ansia, spesso accompagnati da senso di inadeguatezza”.

(Commissione Europea)


Fattori di stress

Quali sono i fattori lavorativi capaci di determinare condizioni di stress nei lavoratori (stressor)?

Possono essere diversi: 

  • legati al “contenuto” del lavoro (ambiente, compiti, carichi, ritmi…) 
  • legati al “contesto” del lavoro (cultura organizzativa, definizione di ruoli, carriera, autonomia, controllo, comunicazione, relazioni…)

CARICO DI LAVORO

Il carico di lavoro eccessivo è una della cause più comuni dello stress lavoro correlato. Eccone un esempio

CULTURA ORGANIZZATIVA

Nel video, è esemplificata una tipica situazione di stress provocata da una richiesta eccessiva da parte del datore di lavoro. Fortunatamente il nostro protagonista, grazie al suggerimento di una sua collega, riesce a risolverla!

COMUNICAZIONE IN AZIENDA

Il video seguente mostra come le istruzioni contraddittorie portano a errori da parte dei lavoratori e ad un aumento del rischio nel luogo di lavoro

Effetti dello stress

Quali sono le conseguenze dello stress a livello individuale?

  • reazioni emotive (irritabilità, ansia, disturbi del sonno, depressione, ipocondria, alienazione, spossatezza, problemi relazionali con la famiglia) 
  • reazioni cognitive (difficoltà di concentrazione, perdita della memoria, scarsa propensione all’apprendimento di cose nuove, ridotta capacità decisionale) 
  • reazioni comportamentali (abuso di sostanze stupefacenti,  alcol o tabacco, comportamento distruttivo) 
  • reazioni fisiologiche (problemi alla schiena, indebolimento del sistema immunitario, ulcere peptiche, disturbi cardiaci, ipertensione)

Quali sono le conseguenze dello stress a livello aziendale?

  • assenteismo 
  • frequente avvicendamento del personale
  • problemi disciplinari
  • riduzione della produttività
  • errori e infortuni
  • aumento dei costi d’indennizzo o delle spese mediche

Misure di prevenzione

Misure di gestione e di comunicazione

  • Chiarire gli obiettivi aziendali ed il ruolo di ciascun lavoratore
  • Assicurare un sostegno adeguato da parte della direzione ai singoli lavoratori ed al team di lavoro
  • portare a coerenza responsabilità e controllo sul lavoro
  • migliorare l'organizzazione, i processi, le condizioni e l'ambiente di lavoro:
pause, distribuzione dei carichi di lavoro, rotazione delle postazioni di lavoro, organizzazione dei turni...


Formazione dei dirigenti e dei lavoratori


Informazione e consultazione dei lavoratori

Hai seguito tutta la lezione?

  • No

Fine modulo

FINE DEL MODULO 07

RICORDATI DI FARE IL TEST DEL MODULO