Formazione Specifica: Salute e sicurezza sul lavoro - Modulo 06

Modulo 06 - RUMORE

Definizione

DEFINIZIONI 

Per rumore si intende qualunque emissione sonora che provochi sull’uomo effetti indesiderabili, disturbanti o dannosi o che determini un qualsiasi deterioramento qualitativo dell’ambiente.

  • stabile o continuo: se rimane praticamente costante nel tempo (es. compressore)
  •  variabile: quando la sua intensità varia nel tempo in relazione alle discontinuità della lavorazione (es. macchine a moto alternativo)
  • impulsivo se è formato da picchi di elevata intensità

Per conoscere l’entità del rischio: calcolo del livello di esposizione personale

LEX,8h:  valore  medio,  ponderato  in funzione  del  tempo,  dei  livelli  di  esposizione al rumore per una giornata lavorativa di 8 ore

  • Misura del livello sonoro del rumore
Valutazione con misurazioni strumentali (Fonometro)Valutazione senza misurazioni strumentali (Informazioni fornite dal costruttore, Banca dati in edilizia)
  • Rilevamento della durata di esposizione a rumore (quanto tempo nel giorno l’operatore è esposto al rischio)

Effetti sulla salute del rumore

L’esposizione a rumore può causare

  • DANNI UDITIVI
  • DANNI EXTRAUDITIVI

DANNI UDITIVI

L’esposizione per lunghi periodi di tempo (in genere anni) a rumore elevato provoca una riduzione bilaterale dell’udito (ipoacusia) e talvolta fischi e ronzii alle orecchie

Inizialmente l’ipoacusia è temporanea, poi il danno diventa  irreversibile

DANNI EXTRAUDITIVI

Il rumore, anche di media intensità, può  causare  danni  extrauditivi  per le connessioni  tra le vie  che trasmettono gli impulsi nervosi dall’orecchio interno al cervello con altre zone  del tessuto nervoso

Misure di prevenzione e protezione


  • Scegliere nell’acquisto macchinari che producono il minor livello di rumore, per esempio trattrici e macchine semoventi dotate di cabina e marmitte silenziate 
  • Verificare sul libretto d'uso e manutenzione il livello di rumore prodotto (dati di rumorosità e vibrazioni nelle istruzioni per l’uso) 
  • Effettuare manutenzione regolare [if ppt]• •Ridurre il livello di rumore con interventi tecnici 
  • Ridurre la durata di esposizione, per esempio ruotando i lavoratori nelle operazioni più e meno rumorose 
  • Garantire la protezione degli addetti mediante l'utilizzo di Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) quali cuffie o tappi auricolari

Hai seguito tutta la lezione?

  • No

Fine modulo

FINE DEL MODULO 06

RICORDATI DI FARE IL TEST DEL MODULO